Indagano i carabinieri
Indagano i carabinieri

Lucca, 1 agosto 2020 - I padroni di casa al piano terreno, i ladri a quello superiore. E’ accaduto in Valico, a pochi passi dal centro di Altopascio. Bottino costituito da banconote per oltre 600 euro. I titolari, ignari di quanto stava accadendo, non si sono accorti di nulla. All’ora di cena si trovavano in cucina. La televisione accesa, la preparazione delle pietanze, le solite chiacchiere sulla giornata appena trascorsa, senza immaginare niente di strano. I malviventi, nel frattempo, dopo aver forzato una porta sul retro della villetta ubicata nei pressi della piccola rotonda che tanto fece discutere, nei pressi di via San Francesco d’Assisi, riuscivano ad entrare. Preoccupandosi di non fare rumore, mettevano praticamente a soqquadro le stanze del reparto notte. Probabile obiettivo gli oggetti in oro.
 

A forza di cercare e di gettare all’aria cassetti e molto altro, il furto si è concretizzato: sono infatti riusciti ad impadronirsi di circa 600 euro in contanti, celati in un mobile. In quel momento per loro la missione era compiuta e facendo lo stesso percorso dell’andata riuscivano a sgattaiolare via. Per i padroni della villetta l’amara sorpresa intorno a mezzanotte, al momento di coricarsi quando si sono recati nelle camere e hanno trovato il caos. A quel punto non è rimasto altro che allertare i carabinieri. I militari, arrivati sul posto, hanno eseguito un primo sopralluogo per capire se i delinquenti fossero ancora in giro. Indagini in corso.
Massimo Stefanini
© RIPRODUZIONE RISERVATA