Blade runner
Blade runner

Lucca, 26 marzo 2019 - Un omaggio a Blade Runner, con la riproposizione, alla presenza dell'attore Rutger Hauer, di 'Tears in rain' il celebre monologo che chiude la pellicola, sarà tra gli eventi di 'Effetto Cinema Notte', la serata conclusiva del Lucca Film festival e Europa cinema in programma il 20 aprile. Il 30 marzo, dalle 10,30 alle 17,30, a Lucca si terrà il casting per figuranti e performers dell'evento 'Tears in rain', presso l'Auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca, in piazza San Martino.

«Nel futuro immaginato da Philip Dick - spiegano gli organizzatori in una nota - la storia del film 'Blade Runner' è ambientata in un 2019 straordinariamente simile al nostro, l'idea è quindi celebrare 'l'anno di Blade Runner' costruendo un evento intorno al monologo più famoso della storia del cinema 'Tears in rain', che chiude la pellicola». «Per fare questo abbiamo invitato Rutger Hauer - spiegano i direttori artistici Stefano Giuntini e Cristina Puccinelli -, l'attore che improvvisò sul set il monologo, divenendone di fatto l'autore».

Alla sua settima edizione, la festa di chiusura del festival è un format che trasforma tutto il centro storico della città in un grande set performante a cielo aperto, grazie alle sinergie con circa cinquanta pubblici esercizi e altrettante associazioni culturali e compagnie teatrali amatoriali del territorio. Per il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, il festival e Effetto Cinema Notte «portano nella nostra città il fascino del grande schermo e dei protagonisti che hanno fatto la storia del cinema. La performance di Rutger Hauer ci farà rivivere dal vivo una delle più visionarie opere del Novecento cinematografico».