Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
23 giu 2022

Festa al Panathlon Club con le imprese di Lanfri

23 giu 2022

Le straordinarie avventure del lucchese Andrea Lanfri, il primo italiano con pluri-amputazioni a salire in vetta all’Everest, sono state al centro della conviviale del Panathlon International Club di Lucca, che si è svolta alla Trattoria Stefani di S. Lorenzo a Vaccoli. Grazie alla sua voglia di lottare e di vincere, dal 2015 il grande atleta lucchese ha dimostrato che nella vita tutti gli ostacoli possono essere affrontati con coraggio e superati. I suoi racconti hanno emozionato i partecipanti alla serata e il presidente del Club Guido Pasquini, insieme ai vicepresidenti Carla Landucci e Lucio Nobile, ha premiato Lanfri, socio e amico del Panathlon. Andrea ha sottolineato che l’obiettivo raggiunto il 13 maggio, quando alle 5.40, ora nepalese, ha toccato il cielo con “tre dita” raggiungendo gli 8.848 metri della cima dell’Everest, gli ha fatto provare una felicità diversa da tutte le altre, perché è stata l’occasione per ricambiare chi lo ha aiutato, qualcuno anche presente nella platea del Panathlon che ha ringraziato personalmente.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?