I soccorritori all'opera
I soccorritori all'opera

Lucca, 7 febbraio 2019 - Sono state ore di ricerche angosciose e alla fine, purtroppo, non è arrivato il lieto fine. Infatti è stato trovato morto il 42enne del quale si erano perse le tracce da qualche ora a Lucca, zona via del Tempietto.

I soccorsi erano scattati mettendo in campo vigili del fuoco, 118, carabinieri e tutto il personale necessario in questi casi.

E' stato il nucleo cinofili dei vigili del fuoco, dopo aver perlustrato un'ampia zona impervia, a essere guidato dal cane fino a un sentiero che arriva a un casolare, dove l’uomo di 42 anni è stato ritrovato morto dentro un canale.

Sul posto il medico del 118, che ha constatato il decesso, e i carabinieri. Da chiarire le cause del decesso. Sembra che fosse la prima volta che l'uomo aveva fatto perdere le proprie tracce.