Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
5 lug 2022
5 lug 2022

Danza: Margherita studierà all’Accademia Teatro alla Scala

Dodici anni non ancora compiuti è stata ammessa a una delle scuole di danza classica più prestigiose del mondo. I genitori: "E’ il nostro orgoglio"

5 lug 2022

Quando si alzano gli occhi al cielo, magari in una sera d’estate, non si può non rimanere accecati dall’immensità e dalla bellezza delle stelle. Piccoli – ma solo per noi che siamo lontani – bagliori di luce che staremmo ad ammirare per interi minuti. E per i genitori, i figli sono come stelle luminose che brillano di luce propria e che inorgogliscono.

A volte poi queste stelle luccicano ancora più forte: come Margherita Benedetti, non ancora dodicenne, ma il cui talento la porta già a brillare anche fuori dalla Lucchesia. Studentessa delle “Carducci“ (ha appena terminato la prima media) Margherita è l’orgoglio dei genitori Enrico e Giuliana e della sorella Carolina, oltre che naturalmente di tutti i parenti. Perché insieme alla bravura e al talento innato, c’è da dire che il suo è un puro esempio di passione, sacrificio e volontà. A volte insomma, essere testardi, è una virtù. E quando si tratta di danza classica, è piacevolmente e straordinariamente testarda.

Margherita infatti è stata ammessa al secondo anno dell’Accademia Teatro alla Scala di Milano - scuola di ballo, dove a settembre si trasferirà per seguire, oltre alle lezioni di scuola media, anche i corsi di una delle più prestigiose scuole di danza classica mondiali. Eppure i primi passi Margherita li ha compiuti qui. A casa, all’inizio (ma anche dopo visto che non è raro vederla ballare o camminare sulle punte anche in casa), e poi ad “Atmosfera Danza“ di via di Tiglio di cui è titolare la maestra Ilenia Bizzarri e che frequenta dall’età di 3 anni. Margherita Benedetti ha partecipato il 25 aprile al concorso “Pavlova“ a Torre del Lago vincendo una borsa di studio a Roma. Qui dunque ha partecipato ad uno stage-audizione per L’Ecole Supérieure de Danse de Cannes Rosella Hightower a cui è stata ammessa.

Non solo. Nel frattempo ha partecipato anche ad un’audizione per l’Accademia “Teatro alla Scala“: prima è stata ammessa ad uno stage estivo per poi presentarsi all’esame finale ed essere ammessa al secondo anno dell’Accademia milanese. Insomma, un doppio risultato.

"Per noi è un grande orgoglio - commentano i genitori Enrico e Giuliana - per quanto ha raggiunto con impegno e passione". "Margherita è tenace, ha talento, è una bambina che non si arrende ed è stato facilissimo e bellissimo lavorare con lei". Certo, l’emozione c’è, e non è soltanto per il risultato raggiunto, ma anche per aver contribuito a crescere e ad allenare una giovane che ora spicca il volo verso altri impegni, altre sfide, da affrontare con coraggio, ma anche con il sorriso.

"Ho pianto una settimana - sorride la maestra Ilenia - è una gioia immensa. Tra l’altro in pochi anni ho portato ben due allieve all’Accademia a Milano". Ora non resta che preparare i bagagli, sapendo che ciò che è stato raggiunto non è un traguardo, ma un punto di partenza. Che siamo sicuri, Margherita saprà affrontare con coraggio e carisma. Portando in alto, in quel cielo stellato, anche un po’ della sua Lucca. Congratulazioni!

Cristiano Consorti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?