Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
1 mag 2022

Blitz dei ladri in una delle ville di Bocelli

E’ un immobile di Vittoria Apuana al Forte, ma non la dimora in cui abita con la famiglia. La pista seguita è di un gruppo di balordi

1 mag 2022
Il tenore Andrea Bocelli vive al Forte, dove la. famiglia gestisce anche il bagno Alpemare
Il tenore Andrea Bocelli vive al Forte, dove la. famiglia gestisce anche il bagno Alpemare
Il tenore Andrea Bocelli vive al Forte, dove la. famiglia gestisce anche il bagno Alpemare
Il tenore Andrea Bocelli vive al Forte, dove la. famiglia gestisce anche il bagno Alpemare
Il tenore Andrea Bocelli vive al Forte, dove la. famiglia gestisce anche il bagno Alpemare
Il tenore Andrea Bocelli vive al Forte, dove la. famiglia gestisce anche il bagno Alpemare

Raid dei ladri in una delle ville di proprietà del maestro Andrea Bocelli. Ignoti si sono infatti introdotti all’interno di una delle dimore storiche del Forte acquistate dall’artista a Vittoria Apuana: si tratta di un immobile attualmente non abitato, tanto che l’allarme è stato lanciato solo il giorno successivo da personale di servizio. In sostanza nottetempo una o più persone si sono introdotte nella villa forzando una porta sul retro dopo aver scavalcato il cancello.

Ancora da verificare la stima esatta del bottino e se, effettivamente, sia stato portato via qualcosa di valore. Infatti la villa rappresenta uno degli ultimi investimenti fatti dalla Bocelli family a Forte dei Marmi ma ancora da sistemare e arredare. Tanto che l’edificio è attualmente disabitato anche se seguito da custodi. Il passaggio dei ladri è stato notato la mattina successiva quando è stata trovata una porta ancora aperta e, all’interno, alcuni oggetti gettati a terra. Del fatto sono state informate le forze dell’ordine anche se la pista seguita è quella di balordi occasionali probabilmente interessati a ’visitare’ quella residenza così vistosa e palesemente disabitata.

Sembra escluso infatti al momento che si sia trattato di un colpo mirato a ripulire un bene di proprietà del cantante. Una situazione ben diversa dunque da quanto avvenne agli inizi di luglio del 2018 quando alcuni banditi dall’accento dell’est entrarono nel giardino della villa sul lungomare dove abita la famiglia Bocelli, picchiando una guardia giurata e cercando di mettere a segno una rapina per poi fuggire fortunatamente prima di riuscire a entrare all’interno dell’abitazione dove si trovavano lo stesso Andrea Bocelli assieme alla moglie Veronica e ai figli, affacciati al balcone e impietriti ad osservare le fasi di quella scena di terrore. Un atto criminoso che fu seguito, a distanza di un mese, da un secondo tentativo. Lasciando sgomento un intero paese dove l’artista ha scelto di vivere proprio per la percezione di sicurezza che da sempre vi ha assaporato, rendendo quella spettacolare villa di colore bianco un salotto aperto agli amici e spostandosi in tranquillità tra casa l’antistante bagno Alpemare.

Francesca Navari

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?