Una bimba durante la visita pediatrica
Una bimba durante la visita pediatrica

Lucca, 14 febbraio 2020 - Libretto pediatrico digitale, dichiarazione di nascita e di avvenuta nascita attestazione di nascita dematerializzati grazie a un nuovo software e inviati direttamente al comune di residenza. Sono alcune delle novità prevista da un progetto presentato dall'Asl Toscana Nord Ovest, che entrerà in funzione gradualmente in tutti i punti nascita di Lucca e Barga e che verrà esteso progressivamente a tutti gli ospedali del territorio dell'azienda sanitaria. Grazie al nuovo libretto pediatrico digitale, spiega l'Asl, «verrà creato un ambiente virtuale nel quale i genitori avranno la possibilità di inserire foto e documenti che quindi saranno visualizzabili ovunque tramite accesso sicuro e autorizzazione dei genitori stessi, inoltre è allo studio anche la possibilità di creare un'area per i pediatri così da consentire una gestione completamente digitale del libretto».

Previsti anche «un servizio di prenotazione online dei vaccini con la creazione di un'agenda virtuale sulla quale i genitori potranno fare una scelta sui tempi della vaccinazione del proprio bimbo», e «un servizio di alert per i genitori, tramite il quale (previo consenso) l'Asl invierà un sms ed una mail per ricordare l'appuntamento ma anche gli obblighi vaccinali».