Lucca, 11 aprile 2018 - Sabato 14 e domenica 15 aprile arriva il VeganFest: il festival dedicato al mondo vegano e non solo. Il più grande festival d’Europa e una vera e propria full immersion in una realtà in continua espansione che ha scelto per la sua undicesima edizione il Polo Fiere di Lucca. Il festival è organizzato con VeganOk network, che in questo 2018 festeggia i 20 anni di attività etica (si tratta della prima e unica certificazione etica per prodotti vegan nata in Italia che conta oltre 1.100 realtà certificate, tra aziende e operatori, e oltre 15mila prodotti).

Per i visitatori tante possibilità di assaggi gratuiti, con un aperitivo all'ora di pranzo offerto da Vegusto, fino agli alimenti offerti da "La Finestra sul Cielo", azienda che opera nel mercato alimentare biologico dal 1978.

Nella due giorni di Lucca oltre settanta eventi con spazio allo street food, con degustazioni gratuite, cooking show a cura dei migliori chef italiani, conferenze scientifiche e incontri con personaggi dal mondo dello spettacolo, atleti e con il mondo del volontariato, oltre a ottanta espositori che completeranno il quadro con i loro prodotti: dalla cura del corpo a quella della casa, dall’abbigliamento al benessere, dai prodotti alimentari, all’editoria, allo sport e fitness.

OSPITI – A Lucca un poker di ospiti di eccezione che animeranno la due giorni con eventi, incontri e spettacoli. Si parte con Folco Terzani documentarista e scrittore (figlio dello scrittore e giornalista Tiziano Terzani) racconterà una vita meravigliosa tra vari paesi e molteplici città del mondo alla ricerca di continui stimoli e spunti. Folco Terzani sarà infatti al VeganFest per raccontarsi e per parlarci del suo lavoro di documentarista e di scrittore. Presenterà il suo ultimo libro "Il cane, il lupo e Dio”, una narrazione sulla natura, l’amicizia e il senso del divino (sabato 14, alle 18,30).

Claudia Zanella, modella, attrice, scrittrice, socia onoraria dell'Associazione Vegani Italiani Onlus sarà sul palco dell’evento con Renata Balducci, presidente dell’associazione per parlare di mondo vegan, lifestyle e del suo nuovo libro, “Meglio un giorno da vegana” (domenica 15 alle ore 17).

Risate e ironia con Davide Tafuni, in arte Dado Martino, comico, vignettista, attore, regista e molto altro: un creativo a 360° (domenica 15 alle 16,30).

Da non perdere le lezioni spettacolo di cooking show del maestro pasticcere Emanuele Di Biase, cinque volte campione italiano di pasticceria con creazioni e piatti ricchi di "Emozioni", il suo recente lavoro editoriale: “un viaggio tra estetica e bontà culinaria”, (domenica 15 al cooking show). Moderatori in queste edizione saranno Marilù Mengoni ,biologa nutrizionista e membro del comitato scientifico di AssoVegan, Alessandra Di Lenge, fondatrice del gruppo attivista “Iene Vegane”, Lorenzo Ferrante, coordinatore del comitato scientifico di AssoVegan, e Renata Balducci, fondatrice e presidente di AssoVegan.

Navetta e parcheggio gratuiti - Oltre al parcheggio gratuito al Polo Fiere, sarà attiva un servizio navetta gratuito di collegamento dalla stazione ferroviaria e da porta San Pietro. Biglietti 5 euro intero (ridotto 3), l'abbonamento per due giorni 9 euro. Ingresso gratuito fino a 12 anni (nati dopo il il 1° gennaio 2006). Orario: sabato e domenica 10-20.

Il programma completo è disponibile sul sito www.veganfest.it