L'Ovosodo vince la 49esima Coppa Barontini (Foto Novi)
L'Ovosodo vince la 49esima Coppa Barontini (Foto Novi)

Livorno, 18 giugno 2016 – E’ l’Ovosodo a trionfare nella 49esima edizione della Coppa Barontini, stravolgendo tutti i pronostici e andando a vincere davanti a un Venezia che puntava alla ventesima coppa.

E invece è l’armo biancogiallo a entusiasmare con un tempo che fin da subito è apparso difficile da battere. Soltanto terzo il Pontino, che nella gara di casa manca dal successo dal ’97. Presente anche il presidente del consiglio regionale Eugenio Giani, rimasto favorevolmente colpito dallo spettacolo andato in scena nei fossi medicei e sulle spallette gremite di tifosi. 
 

Questa la classifica dei gozzi a dieci remi: 1) Ovosodo 14’46”51; 2) Venezia 14’51”09; 3) Pontino 15’00”31; 4) Salviano 15’07”52; 5) Labrone 15’23”66; 6) San Jacopo 15’27”60; 7) Borgo 15’30”50; 8) Ardenza 16’08”16 .

Spettacolare la gara riservata agli equipaggi under 18 e intitolata a “Edda Fagni”, con uno splendido Venezia che è riuscito a battere di appena 9 centesimi un Pontino che stava andando veramente forte e che pregustava già la vittoria. Sul terzo gradino del podio l’Ardenza, a seguire il giovanissimo San Jacopo. Tra le ragazze, invece, è stata impressionante la galoppata del Labrone che si è messo dietro il Borgo e il Salviano. 

Questi i tempi delle gozzette under 18: 1) Venezia 5’06”2; 2) Pontino 5’07”1; 3) Ardenza 5’48”5; 4) San Jacopo 6’08”6. 
E questi quelli delle gozzette femminili: 1) Labrone 5’25”3; 2) Borgo 5’44”5; 3) Salviano 5’48”5.