Livorno, 4 giugno 2017 - Reggiana-Livorno: si gioca il ritorno dei quarti di finale dei playoff di Lega Pro. 'Invasione' di tifosi amaranto: più di mille al 'Mapei Stadium'.

Al 32' Franco porta in vantaggio il Livorno. Punizione di Galli dalla destra, palla spiovente in area: Franco sbuca alle spalle dei difensori emiliani e insacca di testa. 0-1.

Al 44' raddoppio di Borghese. Ancora un cross di Galli su punizione: Borghese 'brucia' tutta la difesa reggiana e mette in rete di testa. 0-2.

Al 57' accorcia la Reggiana su rigore con Cesarini. Gasbarro atterra in area Spanò, Pillitteri decreta la massima munizione e Cesarini trasforma. 1-2.

I 90' regolametari si concludono con la vittoria del Livorno per 2-1. Stesso risultato per la Reggiana all'andata al 'Picchi'. Si va ai supplementari.

Al 95' pareggia la Reggiana: Guidone in gol. 2-2.

Al 102' palo di Luci: il capitano è davvero sfortunato. Avrebbe segnato nello stesso modo in cui fece gol a Prato.

I supplementari si concludono sul 2-2: il pareggio non serve al Livorno, che aveva perso 1-2 in casa all'andata. E' la Reggiana ad andare in semifinale.

REGGIANA: Narduzzo, Sbaffo, Spanò, Cesarini, E.Marchi, Carlini, Genevier, Sabotic, Ghiringhelli, Trevisan, Contessa. A disposizione: Perilli, Pedrelli, Maltese, Riverola, Mecca, Lombardo, Panizzi, Guidone, Rocco. Allenatore: Menichini.

LIVORNO: Mazzoni, Galli, Borghese, Gasbarro, Franco (79' Lambrughi), Valiani, Luci, A.Marchi (101' Calil), Murilo (25' st Venitucci), Vantaggiato, Maritato. A disposizione: Romboli, Vono, Toninelli, Benassi, Lambrughi, Gemmi, Ferchichi, Dell'Agnello, Gonnelli, Venitucci, Giandonato, Calil. Allenatore: Foscarini.

ARBITRO: Pillitteri di Palermo.

MARCATORI: 31' Franco, 44' Borghese, 57 Cesarini (rigore).

AMMONITI: Borghese, Sabotic, Trevisan, Valiani

Tifosi del Livorno

Seguite la partita anche con i Twitter #ReggianaLivorno, #LegaPro, #LivornoNazione