La protesta in via Roma (foto Novi)
La protesta in via Roma (foto Novi)

Livorno, 3 febbraio 2017 - Fumata nera per "Grandi Molini". Stamani i lavoratori si erano riuniti per presidiare l'ingresso della sede di Confindustria, a Livorno, in attesa dell'esito dell'incontro tra azienda e sindacati per scongiurare i 35 licenziamenti (su un totale di 54 persone in organico) avviati a inizio mese. Ma la fumata è nera e i licenziamenti sono sarebbero stati confermati. Licenziamenti arrivati come un fulmine a ciel sereno, nonostante l'impianto molitorio avesse riaperto i battenti a dicembre dopo un anno e mezzo di chiusura per problemi economici del gruppo che a sede a Rovigo.

M.D.