Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Si ustiona con l'acido mentre pulisce il bagno

L'uomo, un 62enne che era da solo in casa, ha urlato richiamando l'attenzione dei vicini che hanno subito allertato il 118

Ultimo aggiornamento il 6 luglio 2017 alle 23:03
La Pubblica Assistenza di Porto Azzurro

Isola d'Elba (Livorno), 6 luglio 2017 - Un 62enne di origine napoletana  è rimasto vittima di un singolare incidente incidente domestico all'interno della sua abitazione. L'uomo si accingeva a pulire con un tipo di acido liquido gli accessori del proprio bagno, quando la sostanza, concentrata e altamente corrosiva, a contatto con l'acqua ha creato una sorta di deflagrazione.

L'uomo era in costume da bagno. L'acido l'ha raggiunto al viso, ad una spalla, al torace e alle gambe. L'uomo, che era da solo in casa, ha urlato richiamando l'attenzione dei vicini che hanno subito allertato il 118. Immediati i soccorsi. Sul posto sono subito accorsi i volontari della pubblica assistenza Porto Azzurro con il medico di turno sulla loro ambulanza bordo che hanno prestato all'uomo i primi soccorsi e lo hanno quindi accompagnato al pronto soccorso per le cure del caso. Qui il 62enne ha ricevuto le necessarie cure per le ustioni riportate ed è stato quindi ricoverato in osservazione. Le sue condizioni per fortuna non sono gravi.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.