Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
8 lug 2016

Solvay condannata per danni da esposizione all'amianto

Rosignano: storica sentenza della Sezione Lavoro del Tribunale di Livorno, la società di via Piave dovrà risarcire un ex dipendente affetto da placche pleuriche. La soddisfazione dell'Osservatorio Amianto che ha seguito legalmente la vicenda 

8 lug 2016
featured image
Sabbia bianca, mare blu. Il divieto di balneazione non l'ho visto, ma non esistono stabilimenti balneari. "Bagno nel bicarbonato di sodio". Qualcuno parla di "mercurio". Lo stabilimento Solvay (è uno dei primi dieci gruppi chimici del mondo) è sorto a Rosignano nel 1941. Si tratta di una multinazionale belga che estrae salgemma dai giacimenti di Volterra e della Val di Cecina. Produce sale, cloro, e derivati. Sono caratteristiche le spiagge dinanzi allo stabilimento per il colore bianchissimo, dovuto alla presenza del carbonato di calcio (sono note come "spiagge bianche"). In questa zona, lunga circa mezzo chilometro, dovrebbe esserci il divieto di balneazione (ma la gente, attratta da queste spiagge caraibiche, fa il bagno tranquillamente). Si parla di un problema di basso impatto sanitario ma rilevante dal punto di vista ambientale. Per chi vuole approfondire: http://www.lomb.it/index.php?status=&sub=785 http://meteolive.leonardo.it/meteo-notizia.php?id=21468
featured image
Sabbia bianca, mare blu. Il divieto di balneazione non l'ho visto, ma non esistono stabilimenti balneari. "Bagno nel bicarbonato di sodio". Qualcuno parla di "mercurio". Lo stabilimento Solvay (è uno dei primi dieci gruppi chimici del mondo) è sorto a Rosignano nel 1941. Si tratta di una multinazionale belga che estrae salgemma dai giacimenti di Volterra e della Val di Cecina. Produce sale, cloro, e derivati. Sono caratteristiche le spiagge dinanzi allo stabilimento per il colore bianchissimo, dovuto alla presenza del carbonato di calcio (sono note come "spiagge bianche"). In questa zona, lunga circa mezzo chilometro, dovrebbe esserci il divieto di balneazione (ma la gente, attratta da queste spiagge caraibiche, fa il bagno tranquillamente). Si parla di un problema di basso impatto sanitario ma rilevante dal punto di vista ambientale. Per chi vuole approfondire: http://www.lomb.it/index.php?status=&sub=785 http://meteolive.leonardo.it/meteo-notizia.php?id=21468

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?