L'inaugurazione del ponte mobile alla Fortezza Vecchia (Novi)
L'inaugurazione del ponte mobile alla Fortezza Vecchia (Novi)

Livorno, 25 giugno 2015 - E' stato inaugurato il ponte mobile che collega la Fortezza Vecchia alla città. Si tratta di una prima apertura, al momento non continuativa. Gli orari e i tempi di funzionamento del ponte saranno infatti strettamente legati alle varie attività programmate all’interno del complesso monumentale. Un programma di gestione straordinaria del ponte mobile verrà definito e pubblicato nei prossimi giorni.

La data scelta per l’inaugurazione del ponte è simbolica perché coincide con la presentazione del libro "Livorno: un porto e la sua città" (curato da Marco Massa) che riguarda, infatti, proprio il tema dell’integrazione tra il porto e la città.

​Il ponte è stato realizzato dal Comune di Livorno, attraverso la ditta Ingemar di Milano al costo di 184mila euro. Il pontile, realizzato, in legno, acciaio e alluminio, si distingue per il meccanismo di apertura, consistente nello scorrimento coassiale della parte mobile su quella fissa. Questo accorgimento è teso a incrementare il livello di sicurezza per le imbarcazioni in quanto evita di ingombrare, durante l’apertura e la chiusura, spazi d’acqua navigabili. I materiali impiegati hanno caratteristiche di alta resistenza alla salinità dell’ambiente marino. L’opera comprende un sistema di luci a led collocato nella parte inferiore del corrimano, che illuminerà direttamente il percorso valorizzando al contempo la percezione visiva dell’opera.