Salvini a Livorno (foto Novi)
Salvini a Livorno (foto Novi)

Livorno, 14 luglio 2015 - Matteo Salvini è tornato a Livorno. Il leader della Lega è arrivato in città in via Caduti del Lavoro per una manifestazione della Lega. Tutto nasce dalla polemica sulla sistemazione di alcuni immigrati minorenni in una struttura dove attualmente risiedono delle ragazze madri. Sono state le stesse donne a sollevare il problema: "Non vogliamo degli immigrati maschi in una struttura femminile", hanno detto più volte protestando anche in Comune. Le mamme hanno poi attaccato uno striscione fuori dalla struttura dando il benvenuto a Matteo RenziLa Lega Nord locale si è interessata del problema. E ha smosso anche i vertici nazionali, visto che Salvini ha annunciato anche sul suo profilo Facebook l'arrivo proprio di fronte alla struttura comunale del Melo, quella al centro delle polemiche.

Dopo un'ultima visita non proprio tranquillissima in via Grande, dove fu aggredito con un lancio di oggetti da parte di esponenti di sinistra, si temeva anche per la visita di oggi. E in effetti qualche momento di tensione c'è stato tra supporter del Carroccio e esponenti di sinistra, con parapiglia, lanci di oggetti e vetri rotti. Disordini fortunatamente contenuti sedati prontamente dalle forze dell'ordine schierate per l'arrivo dello stesso Salvini.