"Precisamente a Calafuria"
"Precisamente a Calafuria"

Livorno, 1 giugno 2017 - È una realtà fiorentina (e toscana) che ormai da 7 anni porta avanti con convinzione un progetto clubbing di avanguardia rivolto all'accurata valorizzazione delle tendenze musicali più interessanti. È Lattex Plus, uno dei marchi di qualità della nightlife italiana che venerdì 2 giugno dà il via alla sua stagione estiva a Livorno al “Precisamente a Calafuria”: un locale completamente rinnovato che di giorno ospita un beach club e la sera un ristorante e una discoteca (via Littorale 248, apertura ore 19 - ingresso libero fino alle 23, drink incluso).

Un programma fittissimo che porta con sé, nel solo mese di giugno, ben 12 ospiti nazionali ed internazionali distribuiti su 5 venerdì. Nell'opening party del 2 giugno spazio a Ksoul, Bakerboy, Circle Line e The Groove. Ksoul, all'anagrafe Stefano Boati, è conosciuto soprattutto per la collaborazione con MuteOscillator, nome dietro cui si cela Paolo Giangrasso. Insieme hanno avuto modo di affermarsi sulla scena internazionale uscendo con etichette importanti quali le olandesi M>O>S e Dekmantel. Promotori di un suono analogico che spazia fra house, techno e rare grooves sono recentemente usciti con un loro EP su Uzuri Recordings, etichetta punto di riferimento della musica elettronica underground da oltre 10 anni. BakerBoy è invece conosciuto come il resident del party Lattex Plus.

Nonostante la sua giovane età ha condiviso i piatti con un gran numero di artisti internazionali tra cui Moodymann, Tama Sumo, MCDE, Marcellus Pittman, San Soda, Funkineven, Madteo, Lakuti e Jeremy Underground, ottenendo ottimi feedback sia dal pubblico che che dagli artisti stessi. A rappresentare Livorno ci penseranno i Circle Line, duo composto da Gabriele Carratori e Filippo Ascione che nel 2011 ha fondato Deep Love Factory, un'organizzazione di eventi che nel giro di pochi anni è diventata una delle realtà più note del panorama livornese con la quale Lattex Plus collabora in questa stagione.

A chiudere quello che è solo il primo appuntamento della stagione, Lorenzo Mossuto e JD in arte The Groove; duo fiorentino ispirato da artisti quali Gregor Tresher e Ben Klock, ma anche Ricardo Villalobos, Martinez brothers e Green Velvet. Da questi due poli completamente opposti nasce una selezione musicale in grado di soddisfare una vasta gamma di gusti e sfumature. Ciliegina sulla torta la presenza di un soundsystem “Funktion One Official”, impianto audio di primissimo livello che negli appuntamenti successivi ospiterà i set di Bradley Zero e Mirko Casalini (9 giugno), Paquita Gordon e Circle Line (16 giugno), Young Marco e Bakerboy (23 giugno), Molly e The Groove (30 giugno).

Il programma del mese di giugno:

Venerdì 2 giugno Opening party - Ksoul • Bakerboy • Circle Line • The Groove

Venerdì 9 giugno Bradley Zero • Mirko Casalini

Venerdì 16 giugno Paquita Gordon • Circle Line

Venerdì 23 Giugno Young Marco • Bakerboy

Venerdì 30 giugno Molly • The Groove