Rosignano Solvay, 16 giugno 2017 - Valorizzare i giovani talenti principalmente nel campo della danza e del teatro attraverso borse di studio, tirocini e corsi allo scopo di promuovere un tipo di danza innovativo, attraverso la messa in scena di spettacoli a scopo educativo, di beneficenza e di promozione delle arti.

Una lodevole iniziativa senza fini di lucro che annovera diverse organizzazioni e aziende da Chiasso in Svizzera, a Milano, Palermo, Como e numerose città della Toscana e portata avanti dal suo presidente Marco Agrestini e dal direttore artistico Fabrizio Manachini, coreografie regista di questo spettacolo di teatrodanza che vedrà protagonisti i 27 ragazzi ( tra ballerini, cantanti, scenografi, fotografi, costumisti, attori, producer, coreografi, addetti alla comunicazione, registi e addetti luci) vincitori delle borse di studio, ciascuna di 1500 euro provinati e formati alle discipline dello spettacolo.

Oltre 150 ragazzi di un’eta’ compresa tra gli 11 e i 19 anni, hanno infatti partecipato alle audizioni per questo primo progetto “Fuoco alla guerra”, che finalmente vedrà la messa in scena il 19 giugno al Teatro Solvay alle 21.15 con il sostegno della Solvay Chimica Italia Spa e il cui ricavato andrà a sovvenzionare le borse di studio per l’anno 2017/2018.

“Ma non è finita qui”, come dice lo stesso Manachini curatore dell’opera: “ il nostro progetto è stato riconosciuto nell’ambito dell’ alternanza scuola/lavoro nelle Scuole superiori italiane e sono state già attivate 4 convenzioni con altrettante importanti Scuole Superiori di Livorno, Cecina e Rosignano. Inoltre, per l’anno accademico scolastico 2017/2018 partirà a Milano un progetto gemello a quello attivato in Toscana in collaborazione con A.I.D.A. Associazione Insegnanti Danza Accademia Diplomati al Teatro alla Scala, progetto che la presidente, Marisa Caprara, ha chiesto in esclusiva per loro. Ed ancora si sono aggiunti molti soci sostenitori. Giovedì 22 Giugno, alle 14, nelle sale della palestra “Ego”di via Guido Rossa a Rosignano Solvay, ci saranno altre audizioni/casting cui potersi iscriversi sulla nostra pagina facebook o visionare sul nostro canale yuo tube, cui seguiranno altre riservate ai soli allievi provenienti dalle scuole di danza associate ad AIDA (Associazione Insegnanti Danza Accademia Diplomati presso il Teatro alla Scala) oltre primo luglio, alle ore 9.30 e alle 15, stavolta a Milano, presso la sede AIDA, Corte Regina, in Viale Monza 16. Altri appuntamenti importanti saranno quelli del 24 e 25 giugno ad Arezzo, in sede Fiera, per il IV Congresso distrettuale Rotary, dove saranno presenti 140 club toscani".

A settembre partiranno anche due allestimenti: uno in Toscana dal titolo provvisorio “La donna è mobile” e l’altro a Milano con “ Fuoco alla guerra”. Infine, di nuovo con il nostro spettacolo, il 5 ottobre al Teatro Augusto di Napoli in occasione del Gala’ della Fondazione Carisolo Corsico, dove parteciperà anche il vincitore del Los Angeles Music Award, Luca Amitrano. Insomma, non possiamo che dichiararsi soddisfatti del lavoro finora svolto a un anno dalla nostra nascita (il 17 giugno 2016).



Viola Conti