Quotidiano Nazionale logo
7 mag 2022

Vola la prevendita già 8400 biglietti Ok la licenza Uefa

Vola la prevendita per il match Spezia-Atalanta, in programma domani, alle ore 12,30, al ‘Picco’: già emessi 8400 biglietti, mille dei quali per il settore ospite occupato dai tifosi atalantini. Oggi, come da tradizione, vi sarà il boom di vendita per un ‘Picco’ che vedrà non meno di novemila supporter sugli spalti. La raccomandazione da parte della Curva Ferrovia e della Vecchia Guardia è di recarsi allo stadio con la maglia bianca e i vessilli delle Aquile. I bianchi, dal canto loro, hanno proseguito la preparazione a Follo, con mister Thiago Motta che ha effettuato alcune prove di formazione anti-Atalanta: in difesa tornerà dal primo minuto Erlic, al rientro dalla squalifica, mentre sul fronte offensivo Bastoni potrebbe essere l’alternativa a Verde sulla corsia esterna. Non ci saranno Sena e Colley, torna a disposizione Sala. Nell’Atalanta non sono al meglio Palomino, Scalvini e Zapata, che anche ieri hanno lavorato a parte, out Pezzella e Toloi. Una bellissima notizia, che dà lustro al club bianco, arriva poi dall’Uefa che, per il secondo anno consecutivo, ha rilasciato l’apposita Licenza Uefa allo Spezia per la stagione 202223. Un bel riconoscimento per il sodalizio di via Melara che premia il rispetto di elevati parametri qualitativi dal punto di vista dell’organizzazione societaria, una sorta di certificazione rilasciata al club in merito agli standard per accedere alle competizioni europee. Lo stadio indicato dallo Spezia non è il ‘Picco’, per ragioni di capienza, ma la Dacia Arena di Udine. Infine, da segnalare che il Codacons ha depositato ieri al tribunale di Roma un ricorso con il quale si richiede alla Figc la ripetizioni delle partite Milan-Spezia e Spezia-Lazio.

Fabio Bernardini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?