La squadra della Venere Azzurra che ha ottenuto la storica promozione in serie C
La squadra della Venere Azzurra che ha ottenuto la storica promozione in serie C
Con la vittoria per 10 reti a 9 sul Mugello, la Venere Azzurra ha centrato la storica impresa della promozione in serie C per la formazione maschile guidata da Carlo Foti: il secondo salto di categoria per una delle squadre del presidente Giuseppe Lo Presti, arrivato dopo quella in A2 della femminile di Giorgio Bassani. A rendere possibile la straordinaria...

Con la vittoria per 10 reti a 9 sul Mugello, la Venere Azzurra ha centrato la storica impresa della promozione in serie C per la formazione maschile guidata da Carlo Foti: il secondo salto di categoria per una delle squadre del presidente Giuseppe Lo Presti, arrivato dopo quella in A2 della femminile di Giorgio Bassani.

A rendere possibile la straordinaria impresa è stato un gruppo formato da ragazzi under 16 e 18, che hanno affiancato giovani d’esperienza guidati dal capitano Edoardo Vettori, classe 1998. "Vorrei elogiare i ragazzi, che dopo un anno difficile hanno centrato la promozione, disputando la semifinale contro il Certaldo e la finale contro il Mugello in maniera impeccabile. Questo risultato è un trampolino di lancio per tutti i nostri atleti - commenta un soddisfattissimo coach Foti - che cercheranno di arrivare a giocare con la prima squadra, obiettivo importante di ogni giovane pallanuotista. Vorrei ringraziare, in particolare, il dirigente Luigi Barcellone per il supporto dato per tutta la stagione e tutto il resto della dirigenza, fino al presidente Lo Presti. Adesso, come la consuetudine che mi contraddistingue ormai da anni, andiamo avanti a testa bassa per continuare a programmare un futuro roseo, che ci porterà a lavorare sodo per toglierci ancora tante soddisfazioni. Vorrei mettere in evidenza che la squadra è composta solo da ragazzi della zona cresciuti da me".

Questa la formazione vincente : oltre al capitano Vettori e al vice Simone di Paisa, Giacomo Orsini, Lorenzo Sommovigo, Tommaso Caruso, Massimiliano Molinari, Tommaso Della Gatta, Gianluigi Ciranni, Giorgio Peroglio, Manuel Biancardi, Filippo Barcellone, Alberto Civitella, Andrea Di Caro, Luca Lazzeri, Alessio Conselmo, Tommaso D’Imporzano, Lorenzo Cocuzza. Accompagnatori: Luigi Barcellone e Simone Orsini.

Chiara Tenca