Un gruppo di atleti alla partenza della scorsa edizione
Un gruppo di atleti alla partenza della scorsa edizione

Vezzano Ligure (La Spezia), 22 giugno 2019 – Visto il numero elevato di iscritti, sarà sicuramente ancora un successo la 'Pedalata cicloturistica per la solidarietà Bottagna-Cerreto Laghi' che quest'anno giunge alla settima edizione. Appuntamento fissato per domenica 23 giugno, con la consueta organizzazione di Emilio Angeletti (presidente Velo club Bottagna), e Massimo Menini, Massimo Orlandi e Marco Menini della polizia di Stato, e con il patrocinio de 'La Nazione'. “La manifestazione – affermano i promotori – è stata ideata per realizzare e diffondere il valore e la cultura della solidarietà, attraverso la sensibilizzazione, la beneficenza e la partecipazione che, unite allo sport, costituiscono un'importante occasione per coinvolgere sempre più persone desiderose di fornire un concreto aiuto a chi ne ha veramente bisogno, con un progetto di riconosciuta utilità sociale”.

Il ricavato sarà devoluto all'Accademia Aquananda del dottor Boris Ginzburg, per un progetto legato al metodo Aquananda e finalizzato all'acquisto di giochi ed ausili appositamente costruiti per i bimbi della community, per un corretto equilibrio psico-fisico. Questo il programma della manifestazione: alle 6.30 i partecipanti alla pedalata cicloturistica, dovranno trovarsi in località Bottagna, alla sede del Velo club Bottagna Nippo Vini Fantini, nel parco comunale di via Provinciale per iscrizione (la quota è di 10 euro) e compilazione di documento di manleva di responsabilità. Ciascuno dovrà lasciare indicato un numero di cellulare, questo permetterà agli organizzatori di procedere successivamente all’estrazione di un biglietto per la vincita di un completino da corsa.

La partenza dei ciclisti è fissata per le 8.30 dal parco, poi, attraversando il territorio di Vezzano Ligure, via verso Ceparana, Aulla, Pallerone, Moncigoli, Posada e Fivizzano, dove ci sarà un primo rifornimento volante (tutti i partecipanti alla pedalata per usufruire dei servizi di ristoro devono essere muniti di pass d’iscrizione) prima dell’impegnativa salita che porta in località Cerreto Laghi. Qui, all'Hotel Cristallo, è previsto il pranzo conclusivo (l'adesione e il pagamento sarà possibile direttamente in loco, info allo 0522 714006), dove si potranno gustare fra l'altro, tortelli, risotto, tagliata di manzo, arista al forno, tutto innaffiato dai vini offerti da Cantina Lunae di Paolo Bosoni. I partecipanti che non si fermeranno al pranzo conclusivo, potranno usufruire comunque del buffet di benvenuto. L'evento non ha finalità agonistiche, ma è obbligatorio l’uso del casco rigido ed il rispetto del codice della strada ed il rispetto dell’ambiente (i partecipanti devono essere muniti del certificato medico sportivo). Per ulteriori informazioni è possibile contattare i numeri 366 8319704, 331 3756581 o 335 1217612, rispettivamente di Massimo Menini, Massimo Orlandi ed Emilio Angeletti.