Andrew Ramsey, l’uomo di fiducia della famiglia Platek sul fronte sportivo, ha presenziato ieri a Follo all’allenamento degli Aquilotti a fianco del ds Mauro Meluso. Come anticipato da La Nazione, Ramsey avrà, in futuro, il compito di interfacciarsi con il ds cosentino per mettere a sistema le...

Andrew Ramsey, l’uomo di fiducia della famiglia Platek sul fronte sportivo, ha presenziato ieri a Follo all’allenamento degli Aquilotti a fianco del ds Mauro Meluso. Come anticipato da La Nazione, Ramsey avrà, in futuro, il compito di interfacciarsi con il ds cosentino per mettere a sistema le rispettive conoscenze sui giocatori. Si profila un lavoro sinergico tra il direttore sportivo aquilotto che, fatti alla mano, ha dato a Italiano una rosa competitiva azzeccando la maggior parte dei giocatori da lui scelti e il 28enne statunitense esperto di analisi e valutazione su base statistica di atleti. I due esperti di mercato hanno dialogato a lungo, martedì scorso, al ‘Ferdeghini’, alla presenza dell’ad Nishant Tella e hanno continuato a farlo ieri a Follo nell’ambito di un rapporto di proficua collaborazione che si è instaurato fin da queste prime battute.

Un supporto importantissimo quello fornito da Ramsey, grazie ad algoritmi basati su video di giocatori, che consentirà al club bianco di ampliare ulteriormente le conoscenze dei giocatori in ambito mondiale, integrandole con quelle già molto vaste di Meluso. Ottima convergenza di idee, dunque, tra il valido direttore sportivo calabrese e Ramsey, con quest’ultimo che entrerà nel cda del club bianco con delega alla parte sportiva. Ieri sono proseguiti gli allenamenti in vista del match contro il Crotone con la buona notizia di un imminente ritorno in gruppo di Saponara e Dell’Orco, probabilmente disponibili per la gara di Bologna.

Fabio Bernardini