Quotidiano Nazionale logo
14 mag 2022

La Fezzanese a Ceriale è obbligata a vincere per conquistare la finale

Questo pomeriggio alle ore 16 al ‘Merlo’ di Ceriale la juniores regionale della Fezzanese cercherà la qualificazione alla finalissima in campo neutro di sabato prossimo 21 maggio. Per arrivare all’epilogo finale i fezzanoti cercheranno il successo in campo avverso nella semifinale di ritorno. Nella gara d’andata il match si chiuse con un pareggio senza reti pertanto in caso di parità al termine dei novanta minuti si procederà alla disputa dei supplementari ed eventualmente dei calci di rigore. Risultato ampiamente alla portata dei ragazzi di mister Cristiano Rolla che hanno dominato il match d’andata e soltanto per sfortuna non sono riusciti a vincere come avrebbero meritato. Da segnalare che anche in questa competizione non vale la regola dei gol segnati in trasferta. L’arbitro designato è Fousfos di Albenga. Nell’altra semifinale, invece, si affrontano sempre alle ore 16 al ‘Monsignor Sanguinetti’ di Genova Quarto Athletic Club Albaro-Albenga. Albaresi favoriti essendosi imposti per 3-2 all’andata in casa degli ingauni. Arbitrerà Ciminelli di Savona. Tornando alla compagine del presidente Arnaldo Stradini ci crede ed è decisa a conquistare il titolo regionale juniores abbinandolo così alla vittoria del campionato d’eccellenza e relativa promozione in serie D raggiunta dalla prima squadra quattordici giorni fa. Paolo Gaeta

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?