Quotidiano Nazionale logo
9 mag 2022

Il Magra Azzurri lotta, ma il Golfo ha più motivazioni

Magra Azzurri

0

Golfo Pro Recco

2

MAGRA AZZURRI: Polese, Capetta (60’ Maloni), Macchioni (46’ Montani), Casassa (58’ Antonelli), Forieri, Folegnani, Cariati (70’ Mazzantini), Giannarelli, Conti (60’ Morettini), Salamina, Pellegri. All. Paolini.

GOLFO PARADISO PRO RECCO: Roi, Canepa, Bonci (88’ Acquapendente), Malatesta, Bacigalupo, Cerrone, Foppiano A., Busi (88’ Bertora), Massaro (70’ Monticone), Costa, Bancalari. All. Foppiano M.

Arbitro: Galletti di Genova.

Marcatori: 53’ e 64’ (rigore) Massaro

SANTO STEFANO MAGRA – Le diverse motivazioni tenute ancora accese dagli obiettivi stagionali hanno fatto la differenza e la Golfo Pro Recco si è portata casa la vittoria che non consente però l’aggancio alla vetta, ma soltanto la partecipazione ai play off come seconda classificata. Gli ospiti si sono resi pericolosi in un paio di occasioni ma sia al 22’ su Busi che al 38’ il giovane portiere Polese, debuttante in prima squadra, si è fatto trovare pronto. Nella ripresa la formazione diretta da Mauro Foppiano ha visto premiato il maggior dinamismo andando a segno al 53’ con Massaro che ha approfittato di una disattenzione. E ancora Massaro al 64’ su calcio di rigore ha raddoppiato e messo al sicuro la partita anche se Montani e Morettini hanno avuto le occasioni per riaprirla.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?