Isabella Olajide, confermata alla Cestistica Spezzina
Isabella Olajide, confermata alla Cestistica Spezzina

Prende forma la Cestistica Spezzina della prossima stagione: primo colpo di mercato per il club di Andrea Armani, che si assicura Nene Diene, ala-pivot classe 1992. L’atleta ex Ferrara, Napoli e Lucca ha lunghi trascorsi in A1. "Sono felice di aver ricevuto questa chiamata – ha commentato - da parte di una società ambiziosa. Arrivo motivata e sono molto contenta di ritrovare Elisa Templari. Spero davvero di far bene e non vedo l'ora di cominciare!"

E nelle 24 ore precedenti, ci sono state due conferme: il giovane pivot Isabella Olajide e l’ala piccola Arianna Tosi. Sono, così 7 le giocatrici protagoniste della scorsa stagione che indosseranno nuovamente la casacca bianconera, a dimostrazione di come il club punti alla continuità. “Mi sono trovata molto bene e in squadra abbiamo creato un forte legame, che poi è ciò che ci ha permesso di raggiungere un traguardo inaspettato. Purtroppo a causa del mio infortunio non ho potuto giocare il campionato fino all’ultimo, ma sono felice di poter cominciare quello nuovo. Questo sarà il mio quarto anno con la Cestistica e oramai mi sento spezzina", ha commentato Olajide. Stesse sensazioni per la Tosi: "Sono molto orgogliosa di poter vestire ancora una volta la maglia di una squadra che è stata la mia seconda famiglia negli ultimi tre anni. È un sogno che è diventato realtà poter far parte di questo magnifico gruppo, con cui abbiamo raggiunto traguardi molto alti nonostante le numerose difficoltà che abbiamo incontrato durante l’anno. Tutto questo è stato possibile grazie al duro lavoro di tutti e al gruppo unito che si è creato, non avrei potuto desiderare di meglio".

Chiara Tenca