Le giocatrici della Cestistica in festa per l'importante traguardo
Le giocatrici della Cestistica in festa per l'importante traguardo

Savona, 7 gennaio 2019 - Due punti che valgono il primo importante traguardo stagionale: la Crédit Agricole Carispezia fa suo il derby ligure, battendo per 74 a 57 la Cestistica Savonese in esterna e stacca il pass per le Final Eight di Coppa Italia. Ad una giornata dalla fine del girone di andata, al termine del quale si delineerà la griglia della competizione, le bianconere volano a 22 punti in terza posizione (passano le prime quattro del girone Sud, ndr), con due lunghezze di distacco sulle inseguitrici Faenza e Bologna, su cui hanno però il vantaggio negli scontri diretti, e la partecipazione diventa certezza. Ancora una volta sono le senior a far i fuochi d’artificio, con Cadoni in doppia-doppia (17 punti e 10 rimbalzi), Templari (17), Packovski (13) e Sarni (10) in doppia cifra. Incontro non facile per Spezia, che trova le padrone di casa cariche; il primo tempino è un continuo capovolgimento di fronti, con le locali che rispondono ad un primo break ospite ritrovando il vantaggio (13-8), chiudendo sul +5 (19-14) i dieci minuti iniziali di gioco. Spezia impatta con Templari e Packovski (19-19), Zolfanelli e Svetlikova rispondono e la CA riesce a tenere il passo grazie ad una maggior precisione dalla linea della carità. La svolta arriva dopo la pausa lunga, con le terribili ragazze di Marco Corsolini e Giulia Zampieri cannibali in attacco ed altrettanto efficaci in difesa: un break di 15-2 stronca le gambe delle locali, che oltre al gap di 10 lunghezze, subiscono anche a livello psicologico questo strattone. Nell’ultimo periodo, meno precisione, ma testa china e concentrazione alta: Packovski e Sarni bucano il retino e fanno arrivare la squadra sul +16 (46-63), Guilavogui e Zolfanelli provano una flebile riscossa, senza grossi esiti, perché la scatenata Cadoni ne mette altri 5 e la sirena si avvicina. Ottima prestazione, obiettivo raggiunto: per il club di Armani, è una serata di festa.

Tabellino:

Cestistica Savonese – CA Carispezia La Spezia 57-74

Cestistica Savonese: Ceccardi, Svetlikova 10, Sansalone 6, Villa 4, Vitari, Penz 13, Guilavogui 2, Zolfanelli 5, Alesiani 7, Roncallo1, Pregliasco, I. Tosi 9. All.: Pollari.
CA Carispezia La Spezia: Packovski 13, Corradino 1, Templari 17, Tosi, Linguaglossa 8, Cadoni 17, Mori, Sarni 10, Olajide 5, Gioan 3. All.: Corsolini. Vice: Zampieri.
Parziali: 19-14, 37-35, 44-54.
Arbitri: Alex Naftali di Torino e Federico Berger di Savigliano.

Chiara Tenca