Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Nel cuore della canzone italiana: due spezzini conquistano Sanremo

Dalle sale prove al grand epalco: l'avventura di Francesco e Giulia

Ultimo aggiornamento il 28 ottobre 2015 alle 11:27
Francesco e Giulia

Sanremo, 28 ottobre 2015 - DALLA Sicilia al Piemonte passando per... Spezia e arrivando a Sanremo. Perché fra i quaranta artisti selezionati sabato scorso durante audizioni di ‘Area Sanremo’, ci sono anche gli spezzini Marie and the Sun. Il duo composto da Francesco Drovandi di Romito Magra e Giulia Magnani di Lerici, è stato scelto per il contenitore dal quale verranno estratte le giovani proposte da affiancare ai nomi famosi della musica italiana.

Marie and the Sun nasce nel 2011, quando Giulia e Francesco si incontrano in una sala prove e registrano una cover di ‘Walk on the Wild Side’ di Lou Reed. I due cominciano a reinterpretare brani soul, jazz e rhythm and blues e dal 2012 cominciano a comporre brani inediti in italiano e in inglese; iniziano nello stesso anno anche la loro attività live che li vede portare il proprio repertorio a festival e concorsi a livello nazionale, tra cui il Tour Music Fest e alla finale al Piper di Roma dove vincono il premio Discografia. Quest’anno, invece, hanno addirittura portato la loro musica alla Fashion Week di Parigi, dopo aver incuriosito una stilista italiana. Ora, però, sono pronti per il ‘Festival di Sanremo’. Insieme agli altri trentanove finalisti si esibiranno nuovamente il 5 e 6 novembre, presentando la loro produzione al Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo, davanti alla commissione formata dal presidente, il giornalista e deejay di Virgin Radio Massimo Cotto, da Franco Zanetti direttore di Rockol, da Stefano Senardi discografico e presidente della Fondazione Orchestra sinfonica di Sanremo.

A loro si aggiungeranno per questa seconda valutazione il maestro Mauro Pagani, musicista, produttore e direttore artistico di Area Sanremo, e Maurizio Caridi. Giulia e Francesco potranno essere fra gli otto vincitori, tra i quali la commissione Rai decreterà i due partecipanti al Festival di Sanremo, condotto anche quest’anno da Carlo Conti.

Marco Magi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.