Una veduta di Montemarcello
Una veduta di Montemarcello

Montemarcello (La Spezia), 25 settembre 2021 - Si alza il sipario. La rassegna ’Aspettando i dialoghi sulla bellezza’ che mette a frutto la collaborazione tra Qn-La Nazione e Regione Liguria, con il fondamentale supporto tecnico e logistico del Comune di Ameglia, è pronta al grande debutto. E’ l’edizione numero zero, quella di prova, in attesa della rassegna del prossimo anno. Ma l’inizio è già di quelli molto importanti. Saranno presenti infatti in piazza XIII Dicembre, nel borgo collinare di Montemarcello grandi ospiti, capaci di regalare momenti di riflessione, condivisione e anche una fotografia politica del momento che il nostro Paese sta affrontando dopo i mesi bui e durissimi dell’emergenza sanitaria. C’è bisogno anche di bellezza per riprendere quota e traguardare viaggi temporaneamente sospesi oppure fissarne di nuovi e altrettanto ambiziosi.

L’atteso evento di oggi pomeriggio si apre alle 18 con i saluti portati dal sindaco amegliese Andrea De Ranieri, che tra una settimana concluderà il suo percorso amministrativo avendo da tempo deciso di non ricandidarsi alle elezioni in programma il 3 e 4 ottobre. Insieme a lui il collega Pierluigi Peracchini, primo cittadino del Comune della Spezia e presidente della Provincia. Si entra nel vivo del dibattito sul tema ‘Bit, suoni, parole. I segni della bellezza’ alle 18.30, quando sul palco saliranno Stefano Massini, scrittore e volto televisivo molto noto anche grazie alla sua presenza fissa a ‘Piazzapulita’ e alla conduzione di ‘Ricomincio da Raitre’ e Paolo Barberis: l’architetto spezzino è il fondatore di Dada e Nana Bianca, ideatore del motore di ricerca SuperEva e considerato tra i principali imprenditori del settore digitale facendo anche parte del team per la trasformazione digitale alla presidenza del Consiglio.

In collegamento streaming ci sarà invece Beatrice Venezi, direttore d’orchestra che la rivista Forbes Italia ha indicato tra i 100 leader del futuro. Alle 19.30 spazio al confronto politico dal titolo ‘La cura della bellezza’, moderato da Agnese Pini, direttore del quotidiano La Nazione, che vedrà coinvolti Giovanni Toti ed Eugenio Giani presidenti di Regione Liguria e Regione Toscana. Una bella occasione per ragionare insieme sugli strumenti più idonei da approntare per garantire la ripartenza.
La piazzetta XIII Dicembre sarà a libero ingresso ma fino all’esaurimento dei posti a sedere fissato nel numero di 150 proprio per rispettare il giusto distanziamento. Il protocollo sanitario prevede, per accedere agli spazi, la presentazione del green pass. Il servizio di controllo e assistenza al pubblico verrà agevolato anche grazie al prezioso contributo fornito dai volontari della squadra comunale di Protezione Civile e della Croce Rossa Italiana sezione di Fiumaretta.
Massimo Merluzzi