Borghetto Vara (La Spezia), 30 giugno 2018 - Prima si è arrampicato sul muro di cinta del municipio poi dopo un salto di alcuni metri è atterrato sul tetto della Panda della polizia municipale ammaccandolo. Protagonista della bravata, avvenuta la notte scorsa a Borghetto Vara, nell'entroterra spezzino, è un ragazzo marocchino di 17 anni che oltre alla denuncia per danneggiamento aggravato dei carabinieri sarà obbligato a rifondere i danni causati al patrimonio comunale. Il ragazzino infatti, ha quasi sfondato la carrozzeria della Panda.