Ispettorato del lavoro
Ispettorato del lavoro

La Spezia, 18 settembre 2019 - Un uomo percepiva il reddito di cittadinanza ma lavorava in nero, la notte, in un piccolo panificio artigiano dello Spezzino. Lo ha scoperto l'ispettorato del lavoro della Spezia nel corso di un controllo notturno avvenuto lo scorso 14 settembre. L'uomo rischia di perdere il suo diritto a percepire il contributo statale e sarà segnalato all'autorità giudiziaria.

Dagli approfondimenti è emerso che era impiegato in quella attività da circa due mesi, anche se con un impegno limitato. L'attività del panificio è stata sospesa per aver utilizzato lavoratori non in regola e subirà una multa maggiorata per aver occupato una persona che percepisce il reddito di cittadinanza.