Un pappagallo (Foto L.Gallitto)

La Spezia, 12 aprile 2018 - Era finito in mare, nelle acque di porto Mirabello alla Spezia, ma l'intervento di un passante che lo ha 'ripescato' gli ha permesso di mettersi in salvo. È l'avventura di un pappagallo cinerino, sfuggito al suo padrone e recuperato grazie ai carabinieri forestali di Sarzana. Il volatile, dopo la disavventura in acqua, si è appollaiato su una siepe e lì è stato catturato dai militari che ne hanno accertato le buone condizioni di salute e, grazie al numero inciso sull'anello, lo hanno riconsegnato al proprietario.