Il progetto di solidarietà attiva e di mutualismo di “Casa Canaletto“ del Circolo Arci Canaletto, da ormai più di un anno, ha raggiunto e aiutato centinaia di persone e famiglie in difficoltà economica e sociale a causa della pandemia; con la distribuzione di pacchi alimentari, la spesa a domicilio per anziani e persone fragili, il guardaroba popolare e...

Il progetto di solidarietà attiva e di mutualismo di “Casa Canaletto“ del Circolo Arci Canaletto, da ormai più di un anno, ha raggiunto e aiutato centinaia di persone e famiglie in difficoltà economica e sociale a causa della pandemia; con la distribuzione di pacchi alimentari, la spesa a domicilio per anziani e persone fragili, il guardaroba popolare e lo sportello diritti & lavoro. Oggi per il complesso è un giorno speciale, che chiama a raccolta gli spezzini per le donazioni Spiegano gli organizzatori dell’evento: "Per continuare la nostra attività di contrasto alla povertà e alle disuguaglianze e rinnovando in modo creativo la nostra forma di autofinanziamento, abbiamo lanciato per oggi 3 aprile “P’ASTA!”: l’asta dove sarà possibile acquistare opere d’arte e lavori di artistie e artigianie locali, contribuendo al nostro progetto. Il ricavato sarà utilizzato per continuare a riempire i nostri pacchi alimentari.

In un momento di crisi soprattutto per il mondo dell’arte e della cultura, la sentita partecipazione da parte di artiste e artisti ci arriva come un forte messaggio di solidarietà e sostegno". Date le restrizioni dovute alla delicata situazione sanitaria l’asta si svolgerà online, sul social Instagram. Ogni artista caricherà sul suo profilo l’ immagine con l’hashtag: #sostenienicasacanaletto; basterà così cliccare sull’hashtag per vedere tutte le opere che è possibile acquistare. Le offerte e rilanci si faranno tramite il sistema dei commenti nei post delle singole opere. Al termine dell’asta chi avrà fatto il rilancio più alto avrà vinto; riceverà l’opera in cambio della ricevuta del pagamento ( tramite Paypal o bonifico ) diretto a Casa Canaletto (IBAN: IT23Q0306909606100000002728 ; Causale: Sostengo Casa Canaletto). L’asta inizierà alle 14 e terminerà alle 18.30