Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
5 lug 2022

Annega mentre festeggia al mare l'addio al celibato di un amico

E' successo nelle acque davanti al Persico di Tramonti tra il promontorio di Porto Venere e le Cinque Terre

5 lug 2022
La capitaneria di porto della Spezia in azione
La capitaneria di porto in azione
La capitaneria di porto della Spezia in azione
La capitaneria di porto in azione

La Spezia, 5 luglio 2022 - Un migrante gambiano di 25 anni, da tempo residente a Montemarcello (in provincia di La Spezia), è annegato nelle acque davanti al Persico di Tramonti tra il promontorio di Porto Venere e le Cinque Terre. L'allarme è scattato nel primo pomeriggio con una telefonata degli amici dello straniero alla Capitaneria di porto della Spezia. Il gruppo di amici si trovava in barca per una giornata di divertimento, un modo per festeggiare l'addio al celibato di uno di loro. Quando il gambiano si è tuffato è apparso subito in difficoltà forse a causa di malore e in pochi secondi la situazione è diventata disperata. Sul posto sono arrivati i soccorritori e gli uomini della Capitaneria ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare. È la terza vittima del mare spezzino in questa estate: due settimane fa, nelle acque di Monterosso, era annegato a cuasa di un malore un ragazzo indiano di 25 anni e domenica scorsa un anziano di 85 anni è annegatoa alla Palmaria sempre per un malore dopo un tuffo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?