Treno (foto Germogli)
Treno (foto Germogli)

La Spezia, 1 settembre 2018 - Un ragazzo di 19 anni è stato investito e ucciso da un treno regionale La Spezia-Savona all'interno della galleria Ruta. L'episodio è avvenuto questa mattina alle 6.40 all'imbocco della galleria a Santa Margherita. Non è ancora stato chiarito se si sia trattato di un incidente con il treno che ha travolto il ragazzo mentre camminava o dopo una caduta del giovane sui binari dovuta a un malore; ma non è esclusa l'ipotesi del suicidio che pare essere predominante.

Sul caso stanno indagando gli agenti della polizia ferroviaria. Gli investigatori stanno ascoltando gli amici del ragazzo per cercare di capire cosa possa essere accaduto e perché il giovane si trovasse nella galleria ferroviaria. La vittima, un barista, era tornato a casa alle quattro, dopo due ore era uscito e dopo poco è stato investito dal treno. A causa dell'investimento il traffico ferroviario è stato rallentato dalle 6.40 alle 11, con ritardi fino a un'ora per 10 treni regionali e uno è stato cancellato. Un Freccia ha subito un ritardo di 10 minuti, due Intercity di 30.