Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Infermieri, pronte 700 assunzioni

Entro l’estate la Regione Liguria concluderà la selezione in corso per assumere 700 nuovi infermieri a tempo indeterminato nel sistema sanitario pubblico: la conferma arriva dal presidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti in occasione della presentazione delle iniziative per la Giornata internazionale degli infermieri. Sono 14.624 gli iscritti all’Ordine delle professioni infermieristiche in Liguria, di cui quasi 11 mila attivi nel sistema sanitario regionale. "La professione dell’infermiere costituisce un cardine del nostro sistema sanitario: lo abbiamo visto durante l’emergenza covid, con il personale infermieristico in prima linea nei nostri ospedali, e lo vedremo anche in futuro con l’attuazione del Pnrr e il potenziamento della risposta territoriale ai bisogni di salute dei cittadini. - sottolinea Toti - La nostra priorità è sempre la valorizzazione della professione: dalla creazione dei reparti a conduzione infermieristica, dal sostegno al master per l’infermiere di famiglia nato a Genova fino ai concorsi per le nuove assunzioni". "L’infermiere è un lavoro fondamentale, che si declina anche nel sociale – ricorda l’assessore regionale a Politiche sociali e Formazione Ilaria Cavo – Il Pnrr darà spazio a nuove figure professionali come quella degli infermieri di comunità". "Negli ultimi due anni infermieri e infermiere ci hanno dimostrato quanto siano indispensabili e quanto il loro senso di abnegazione sia andato oltre le avversità della pandemia. - rimarca il vicesindaco e assessore alla Salute del Comune di Genova - E lo hanno fatto nonostante siano stati tra i primi a farne le spese. Non lasciamoli soli e supportiamoli, sempre e con ogni mezzo a nostra disposizione".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?