’Il mare ai monti’ con Giotto. La sagra del pesce alle Prade per gli Archivi della Resistenza

In programma da domani a domenica al Circolo del museo audiovisivo di Fosdinovo. La kermesse serve a finanziare la ventesima edizione di ’Fino al cuore della rivolta’.

’Il mare ai monti’ con Giotto. La sagra del pesce alle Prade per gli Archivi della Resistenza

’Il mare ai monti’ con Giotto. La sagra del pesce alle Prade per gli Archivi della Resistenza

Da venerdì a domenica torna ’Il Mare ai Monti. Sagra del pesce alle Prade’. L’evento curato dagli Archivi della Resistenza che si svolgerà nel circolo del museo audiovisivo della Resistenza di Fosdinovo oltre a dare spazio alle proposte culinarie, servirà a finanziare l’associazione e la ventesima edizione di ’Fino al cuore della rivolta’, in programma dal 2 al 6 e dal 9 al 15 agosto. Non una semplice cena che nella tre giorni sarà servita a partire dalle 20, cui si aggiunge il pranzo previsto per la giornata di domenica, ma sono diversi gli appuntamenti culturali in programma.

Si inizia domani, alle 18.45, con la presentazione di ’Guida alle meraviglie della Lunigiana’ (Officine Gutenberg 2023) e ’Lunigiana’ (Carte Amaranto, 2024) con interventi di Federico Palermitano e Lorenzo Spadoni. Appuntamento da non perdere sabato, alle 18, con Giordano Bruschi, nome di battaglia ’Giotto’, uno degli ultimi partigiani viventi. Per l’occasione verrà proiettato il docufilm di Ugo Roffi e Ludovica Schiaroli ’Giotto: il Novecento proletario di Giordano Bruschi’ che dal 2021, anno della sua uscita continua a essere proiettato nei cinema e nelle scuole. Dalla partecipazione di Giordano alla Resistenza come staffetta partigiana ai moti dei 30 giugno 1960, alla battaglia operaia per l’autogestione della San Giorgio del 1950, allo sciopero dei quaranta giorni organizzato dai marittimi nel 1959, fino alla sua attività come politico e sindacalista genovese. Il valore del documentario è quello di restituire, tramite il racconto diretto di Giordano Bruschi (classe 1925), alcune vicende storiche di Resistenza e lotta sociale. Al partigiano ’Giotto’ si deve anche Il Calendario del popolo antifascista – che ha già avuto tre ristampe in pochi mesi –: ultimo lavoro di Giordano Bruschi che sarà possibile acquistare alle Prade. Alle 21.30 seguirà il concerto del duo Ginetoniche. Domenica, alle 18.45, si chiuderà invece la presentazione del libro di Paolo Bissoli ’Paesi di Lunigiana. Tra borghi e castelli, un viaggio appassionante in 130 tappe’ edito da il Corriere Apuano. Per informazioni e per prenotare un posto per la cena a base di pesce (composta da antipasti primo secondo, dolce, vino e acqua) contattare il 3290099418 o il 328102 6728, oppure scrivere a [email protected].

Elena Sacchelli