Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Rubate le batterie dei mezzi: ritardi nella raccolta dei rifiuti

La scoperta all'alba fatta dagli operatori che... non riuscivano a mettere in moto

Ultimo aggiornamento il 28 agosto 2018 alle 07:10
Raccolta rifiuti

Ceparana (La Spezia), 28 agosto 2018 - Ritardo nella raccolta dei rifiuti? Non è dovuto di una ‘svista’ degli operatori Acam, bensì ai soliti ignoti che ieri l’altro notte hanno deciso di agire indisturbati nel buio per rubare le batterie a due mezzi finalizzati alla raccolta della differenziata nel comune di Bolano. Per la precisione, a Ceparana.

A scoprire per primi il furto sono stati gli operatori incaricati del servizio di raccolta differenziata che, arrivati all’alba in piazza 4 Novembre pronti a saltare sul mezzo per iniziare i primi giri, non sono riusciti a mettere in moto i veicoli di proprietà di una cooperativa che gestisce il servizio per conto di Acam. Poi, dopo un primo momento di giustificata sorpresa, hanno compreso quale fosse l’impedimento.

È per questo motivo, dunque, che ieri i normali giri di raccolta hanno subito dei ritardi. Dove sostavano i veicoli? I mezzi, ogni giorno, al termine del servizio, vengono regolarmente parcheggiati nella cosiddetta piazza delle corriere, ovvero piazza 4 Novembre. Luogo in cui, i ladri, dopo essersi assicurati di avere campo libero per agire indisturbati, si sono messi all’opera riuscendo a portarsi via i pezzi che avevano adocchiato.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.