Giovanni Toti
Giovanni Toti

La Spezia, 8 aprile 2021 - "Vaccinati gli ultra settantenni ci dovremo fare una ragione che il virus circola e dobbiamo riaprire. Credo che per la prima settimana di maggio si possa pensare a vaste riaperture del Paese". Lo chiede il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, a Mattino Cinque su Canale 5 ricordando che "l'anno scorso il Paese ha riaperto la prima settimana di giugno ma non avevamo i vaccini".

"Calcolo per il mese di maggio di aver messo in sicurezza tutte le persone che hanno un rischio grave con il covid - spiega - Spero che già nelle prossime due-tre settimane si cominci a riaprire e programmare". Riguardo ai ristori ha aggiunto: "Continuiamo con la retorica dei ristori, non vogliamo dire la verità al Paese, non c'è un ristoro sufficiente a un ristorante, una palestra, un teatro, un bar o un cinema rimasti chiusi a singhiozzo per un anno, per quanti soldi lo Stato gli possa dare, non saranno mai cifre paragonabili alla perdita del Paese per la sua chiusura".