Polizia
Polizia

Sarzana (La Spezia), 7 aprile 2020 - Una sessantenne di La Spezia è stata multata di 400 euro: la donna ha fatto un tuffo inl mare, approfittando del caldo sole primaverile: ma ad attenderlaa riva c'erano gli agenti della polizia di Sarzana che l'hanno multata per non aver rispettato le misure imposte per il contenimento del coronavirus. Il fatto è accaduto sulla spiaggia libera di Marinella (La Spezia). Potenziati i controlli, in vista delle festività pasquali, su spiagge e sentieri del territorio spezzino.