Soccorso di una donna alle Cinque Terre
Soccorso di una donna alle Cinque Terre

Cinque Terre (La Spezia), 24 marzo 2019 - È inciampata sul sentiero tra Monterosso e Levanto, alle Cinque Terre, sbattendo la testa e perdendo conoscenza. Momenti di paura per una donna di 49 anni, una turista emiliana, che è stata soccorsa nel primo pomeriggio dai vigili del fuoco di Brugnato e dal soccorso alpino e speleologico.

La zona, località Case Lovara, è molto lontana dalla strada principale e non ha copertura telefonica: per chiamare i soccorsi una guida ha utilizzato la radio. La donna, che ha battuto la mandibola e ha presto ripreso conoscenza, è stata portata con la barella lungo il sentiero sino a Monterosso dove è stata soccorsa dal 118.

Nella tarda mattinata soccorso alpino e vigili del fuoco della Spezia sono intervenuti su un altro sentiero delle Cinque Terre, tra Campiglia e Monasteroli, per una turista piacentina di 62 anni che si è infortunata a una caviglia: è stata portata con la barella sino all'abitato di Campiglia dove c'era l'ambulanza ad attenderla. Infortunio anche per un 28enne caduto su un sentiero del monte di Portofino, in zona Batterie, procurandosi la distorsione di un ginocchio: anche lui è stato portato dal soccorso alpino in barella portantina all'ambulanza a San Rocco di Camogli.