I vigili del fuoco (Foto d'archivio)
I vigili del fuoco (Foto d'archivio)

Sesta Godano (La Spezia), 8 febbraio 2019 - Era caduta sul pavimento in casa sua e non riusciva a rialzarsi. Per fortuna una vicina di casa ha sentito i lamenti della donna, una 85enne di Sesta Godano. E' partito così l'allarme e sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Brugnato .

I vigili del fuoco sono entrati dalla finestra dell'appartamento al secondo piano, trovando la signora stesa a terra e cosciente, ma appena hanno cominciato a prestare i primi soccorsi il quadro clinico è drasticamente cambiato al peggio perché la donna è andata in arresto cardiaco.

Senza perdere secondi preziosi i soccorritori hanno iniziato la manovra di rianimazione cardio-polmonare e hanno immediatamente collegato il defibrillatore che è in dotazione a tutte le squadre dei vigili del fuoco della Spezia. Dopo circa trenta lunghi minuti di massaggio cardiaco, respirazione forzata e quattro scariche elettriche del defibrillatore, il cuore ha ricominciato a battere autonomamente. Nel frattempo era giunta sul posto anche l'automedica con il dottore, che ha stabilizzato la paziente in modo tale da consentire al personale dell'autoambulanza di trasportarla al pronto soccorso della Spezia.