'Un albero per ogni nuovo nato': la festa per i bambini è alla mediateca

La consegna dei certificati di padrinato e madrinato. Le modalità per ritirarlo in municipio

Il sindaco Peracchini consegna i certificati
Il sindaco Peracchini consegna i certificati

La Spezia, 21 novembre 2023 – Il Comune, in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi, ha voluto festeggiare tutti i bambini nati nel 2022 con l’iniziativa: 'Un albero per ogni nuovo nato' che prevede la piantumazione di un nuovo albero per ogni bambino nato.

L’evento si è tenuto questa mattina alla mediateca regionale Fregoso, nel corso del quale è stata donata ad ogni bambino una pergamena come 'certificato di padrinato/madrinato' delle piante e delle essenze dedicata ad ogni bambino.

“Ogni nuova vita deve essere un momento di grande festa per tutta la comunità – dichiara il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini – e noi riteniamo che il modo migliore per rendere omaggio a questo evento così importante, sia quello di contribuire alla tutela dell’ambiente con un gesto concreto, ovvero con la piantumazione di 630 nuovi alberi che cresceranno insieme ai nostri bambini. Ogni famiglia verrà informata su quale albero è stato loro assegnato e il luogo in cui è stato messo a dimora così che possano seguirne gli sviluppi nel tempo. Un gesto anche che vuole sensibilizzare al rispetto e alla cura che dobbiamo avere nei confronti del nostro territorio e all’importanza di preservare i delicati equilibri del nostro ecosistema”.

“Questa iniziativa si inquadra nella volontà di promuovere il patrimonio arboreo comunale e lo sviluppo del verde urbano – dichiara l’assessore all’Ambiente, Kristopher Casati – . Un gesto semplice ma dal grande impatto, che porterà benefici all’ambiente e alle persone. Una piccola azione concreta, che contribuirà anche alla salvaguardia dei delicati equilibri naturali”.

Il Comune della Spezia metterà a dimora un albero dedicato simbolicamente ad ogni nuovo nato e nuova nata nel 2022 per un totale di 630 alberi che rappresentano il numero di nati nel corso di quell'anno; un gesto dal forte valore simbolico che diventa anche un contributo concreto al miglioramento della qualità dell'aria, all'estensione del verde pubblico e ad una maggiore qualità dell’ambiente urbano oltre a creare un legame diretto con la natura che ci circonda.

Dedicare un albero ad ogni nuova vita è un’azione concreta che ha un significato profondo e duplice: da un lato è un omaggio all’arrivo di un bambino che è una gioia per tutta la comunità e dall’altro rappresenta Ia consapevolezza che solo attraverso gesti concreti come la tutela dell’ambiente lascerà un futuro migliore alle nuove generazioni.

Chi non ha potuto partecipare all’evento, potrà provvedere al ritiro della pergamena presentandosi alla segreteria dell’Assessorato all’Ambiente al 2° piano del municipio. Per ulteriori informazioni scrivere a [email protected] oppure contattare i i numeri 0187 727437 o 0187 727445.

Marco Magi