Carabinieri nella villa dell'aggressione (Frascatore)
Carabinieri nella villa dell'aggressione (Frascatore)

La Spezia, 21 marzo 2019 - Accoltella la moglie al fegato al termine di una lite: adesso la donna è gravissima e lotta tra la vita e la morte in ospedale. E' accaduto nella villa della coppia a Ceparana. Ancora da chiarire la dinamica dell'aggressione. Franco Franconi, dentista di 60 anni, ieri sera ha accoltellato la moglie Daniela Chiappini, sua coetanea, che lavora con il marito in uno studio spezzino.

Il fatto sarebbe accaduto intorno le 20.30 ma i carabinieri stanno cercando di capire se ci sia un buco temporale tra l'accoltellamento e la richiesta di soccorso, lanciata dall'uomo al 118. Il dentista ha subito ammesso di aver accoltellato la donna nel corso di un litigio di cui non sono ancora chiare le cause. La casa era a soqquadro. All'arrivo dei soccorsi la donna si trovava riversa a terra, in cucina, in un lago di sangue. Operata d'urgenza all'ospedale della Spezia, resta in gravissime condizioni. Il fendente è arrivato frontalmente, nella zona destra dell'addome, tra il fegato e il pancreas. L'uomo ora si trova nel carcere di Villa Andreini.