Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Gianna Nannini al Teatro Civico per chiudere il Premio Lunezia

Serata finale domenica 2 settembre con super ospite e un pianoforte speciale. La definizione della classifica per Nuove Proposte e Autori di testi

di MARCO MAGI
Ultimo aggiornamento il 2 settembre 2018 alle 13:39
Gianna Nannini

La Spezia, 2 settembre 2018 – La super ospite si chiama Gianna Nannini, ma il Premio Lunezia che vedrà il suo epilogo domenica 2 settembre (dalle 21.30) al Teatro Civico, è pronto ad offrire una grande serata di musica e non solo, a tutti gli spezzini al di là della cantante senese interprete di successi come 'Bello e impossibile', 'Fotoromanza', 'Sei nell'anima', 'Meravigliosa creatura' e... visto il periodo ''Un'estate italiana'.

La serata – spostata all'interno del Teatro Civico in virtù delle previsioni meteo - vedrà anche la contesa per il primo posto fra i tre cantautori finalisti della sezione 'Nuove proposte' e i tre autori nella sezione 'Autori di testo'. Nella prima saranno in gara Giulia Pratelli (Pisa), Francesco Rainero (Firenze) e Lorenzo Santangelo (Roma); nella sezione dedicata agli autori i tre finalisti sono Stefano Ferro (Verona), Alessio Martella (Milano) e Andrea Sorge (Roma).

La sezione 'Nuove proposte' vede tra i partner Rai Radio 1, l’etichetta discografica Warner Chappell Music e la Nazionale Italiana Cantanti. Insieme allo spezzino Riccardo Monopoli e a Loredana D'Anghera, anche il regista Sebastiano Rizzo (fra i protagonisti dell'ultima edizione del David di Donatello) che arriva direttamente dalla capitale per leggere i testi finalisti e per la dedica speciale a Gianna Nannini, premiata per la qualità musical-letteraria delle sue canzoni.

Diversi altri ospiti allieteranno l'evento: il cantautore Manuel Picciolo in arte Mappo, vincitore delle Nuove proposte di due edizioni fa, il tenore Jonathan Cilia Faro accompagnato dal suo pianista, il cantautore FranKavilla e il duo rap pop Alma&Rueka. A condurre la kermesse sarà proprio colui che l'ha ideata, lo spezzino Stefano De Martino, con la direzione musicale affidata a Beppe Stanco e con in giuria il produttore Filippo Raspanti.

Ricordiamo che il Premio Lunezia nacque nel 1996 ad Aulla e lì si è svolto fino al 2010, poi dal 2011 fino allo scorso anno è passato a Marina di Carrara, mentre questa ultima edizione è andata in scena tra Aulla e Spezia. E tornando proprio a domenica sera, la Nannini dunque canterà? Tutti gli altri ospiti delle edizioni passate del Premio Lunezia, hanno sempre espresso il loro compiacimento attraverso la presentazione dei propri brani e crediamo che anche lei non sarà da meno (pare che lo farà con un pianoforte 'speciale'), per la felicità di tutti i presenti.

Per saperlo basta raggiungere domenica sera il Teatro Civico, l'ingresso è gratuito. Precisiamo che la serata doveva svolgersi in piazza Mentana (capace di accogliere duemila persone), però a causa delle incertezze del meteo, è stata spostata al chiuso con conseguente riduzione dei posti disponibili. Il botteghino del Teatro sarà aperto dalle 18 per la consegna dei ticket di ingresso fino a esaurimento posti. Rimangono validi i biglietti ritirati per lo svolgimento dello spettacolo nell'area esterna.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.