di FABIO BERNARDINI

La Spezia, 14 luglio 2018 - Presentati questa mattina, nella sala conferenze 'Rino Capellazzi' del centro sportivo 'Ferdeghini', i quattro nuovi acquisti dello Spezia Calcio 1906: il portiere Eugenio Lamanna, il difensore Martin Erlic, il centrocampista Paolo Bartolomei e l'attaccante Nicholas Pierini.

L'ex estremo difensore del Genoa ha spiegato la sua scelta di approdare in riva al Golfo: ''Spezia è una piazza importante, c'è un club serio con un progetto ambizioso. Non potevo perdere un'occasione del genere, conosco il direttore Guido Angelozzi, con lui si gioca sempre per qualcosa di importante''. Affascinato dal progetto propostogli anche il centrocampista lucchese Paolo Bartolomei: ''Ho deciso di scegliere una piazza importante e ambiziosa come quella spezzina, dopo la splendida esperienza di Cittadella, perché quello aquilotto è un ambiente che mi piace molto, uno stadio caldo e affascinante che ho conosciuto da avversario, dove si può fare calcio a livelli importanti''. Il viareggino Nicholas Pierini, che ha già esordito in Serie A con il Sassuolo al San Paolo di Napoli e con il Milan, ha descritto le sue caratteristiche tecniche: ''Sono un attaccante al quale piace partire dalla fascia sinistra, giocare a piede invertito, ma posso giocare su tutto il fronte offensivo''. Infine il croato Martin Erlic: ''Sono un giocatore duttile, che non ha problemi a giocare a tre o a quattro in difesa. L'esperienza con il Sud Tirol mi ha permesso di crescere dal punto di vista caratteriale e tecnico, anche se per quanto riguarda quest'ultimo aspetto devo migliorare''.

A margine della presentazione dei nuovi arrivati, l'esperto direttore generale Guido Angelozzi ha fatto il punto sul mercato delle Aquile: ''l mio obiettivo è cercare di migliorare la squadra: senza nulla togliere a chi c'è in questo momento, vogliamo accrescere ulteriormente il potenziale. Trenta i giocatori presenti in ritiro. In questa fase verranno fatte le valutazioni del caso e per quegli atleti non ritenuti idonei al gioco di mister Marino cercheremo di trovare una adeguata sistemazione''. Riguardo eventuali nuovi acquisti per andare incontro alle esigenze del tecnico, Angelozzi è stato chiaro: ''Bisogna adattarsi, capire il momento e aspettare. L'arrivo di due giocatori esperti come Bartolomei e Lamanna sottolinea la volontà del club di fare bene''.