La Spezia, 3 agosto 2018 – Una settimana di lavoro intensa, durante la quale lo Spezia si è allenato molto bene, pensando a preparare la sfida in programma sabato sera, alle 20.30, al Picco dove arriverà la Sambenedettese per la gara del secondo turno eliminatorio della Coppa Italia. Ad eliminazione diretta. Dunque chi vince va avanti e l'altro team si ferma. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, prima i supplementari, poi eventualmente i calci di rigore.

“L'approccio – afferma Pasquale Marino, alla prima conferenza pregara da tecnico aquilotto – deve essere comunque lo stesso, indipendentemente dell'avversario, che può essere di Serie A come l'Empoli o della Lega pro come la Sambenedettese”. Il problema saranno i carichi di lavoro. “Il gruppo ha ancora nelle gambe i carichi di lavoro svolti fino ad oggi, dunque la lucidità e la tenuta potrebbero risentirne in queste prime uscite. Durante la lunga stagione di campionato, però, questa preparazione sarà determinante”.

CONVOCATI Mister Pasquale Marino ha convocato ventuno giocatori per la gara. Al netto delle assenze degli acciaccati Maggiore e Mastinu, dello squalificato Giani e dei fuori lista (ma non fuori rosa) per scelta tecnica Granoche, Giorgi, Bolzoni, Bassi e Shekiladze, ecco i calciatori scelti: i portieri Lamanna (titolare), Manfredini e Barone, i difensori Augello, Crivello, Terzi, De Col, Vignali e Erlic, i centrocampisti Mora, Ricci, Bartolomei, De Francesco, Bastoni, Figoli e Acampora, e gli attaccanti Pierini, Gyasi, Morachioli, Gudjohnsen e Okereke.

MAGLIA La Bireta, azienda locale di birre artigianali nata nel 2015 dall'idea di due giovani imprenditori spezzini, sarà Main Match Sponsor dello Spezia Calcio in occasione della partita con la Sambenedettese. Il logo dell'azienda con sede a Sarzana, già Back Jersey Sponsor '17/'18 e Premium Partner aquilotto per la stagione '18/'19, campeggerà dunque sul petto degli aquilotti di mister Marino, pronti a vivere da protagonisti l'esordio ufficiale davanti al proprio pubblico.

DIRITTI TV E FORMAT La Lega B non avendo ottenuto risposte dalla Federazione in merito al nominativo della ventesima squadra necessaria per completare gli organici del prossimo campionato ha annullato l’evento per la presentazione dei calendari della stagione 2018/19, programmato a Cosenza per il 6 agosto. Assegnati a Rai i pacchetti “Esclusivo Highlites TV” ed “Esclusivo Radiofonico”. Ora si procederà con la commercializzazione dei diritti esteri e dei diritti non esclusivi per il mercato italiano. Format del campionato. Si giocherà durante le feste natalizie, con la pausa prevista dal 31 dicembre al 19 gennaio, mentre nel limite del possibile, cioè di un calendario già fortemente congestionato si rispetterà la volontà di alcuni club di non giocare durante le pause delle nazionali. Le società della Lega B, dopo un breve sondaggio di questi giorni, hanno deciso di confermare le tre sostituzioni per le gare della stagione regolare, aggiungendo un eventuale quarto cambio nelle partite in cui sono previsti i tempi supplementari (playoff/playout).

Marco Magi