Bartolomei, infortunato con la Juve, non ci sarà a Benevento
Bartolomei, infortunato con la Juve, non ci sarà a Benevento

Benevento, 6 novembre 2020 – Con 5 punti in classifica e tanta voglia di muoverla ancora, arriva alla settima di andata lo Spezia. Affronterà in trasferta il Benevento che già per due volte ha incontrato lo scorso anno, quando i campani hanno dominato la stagione dei cadetti, dove gli aquilotti si sono classificati terzi, approdando in Serie A attraverso i playoff. Le due squadre si sono rinnovate, sicuramente i ritmi saranno differenti, ma comunque ci si attende una bella sfida. I beneventani hanno soltanto 1 punto in più, ma hanno sempre dimostrato di potersela giocare con tutti gli avversari. Così come lo Spezia, ovviamente. Alcuni problemi, il team di Italiano li ha palesati nella fase difensiva. “Si deve difendere con più furore – afferma deciso , prestare più attenzione, soprattutto quando non si ha la palla; bisogna riconquistare la palla con più veemenza. Ogni volta che lasci un corridoio ti puniscono. Non penso sia una questione tattica o di sistema di gioco, ma di attenzione e di agonismo. Devi difendere con il coltello fra i denti. Voglio che da parte di tutti ci sia la piena volontà di non subire gol. Lo sanno anche i ragazzi, questa settimana ne abbiamo parlato tanto, la nostra fase difensiva deve migliorare a tutti i costi, altrimenti si fa troppa fatica”.

FORMAZIONE

Alle prese con tante assenze (ben 12) mister Italiano nella partita del Vigorito. Si fermano ad inizio settimana due giocatori dello Spezia: gli esami diagnostici hanno evidenziato, per il centrocampista Paolo Bartolomei, una frattura composta al quinto dito del piede sinistro, rimediata nel corso della prima frazione di gioco del match con la Juventus; all'esterno offensivo Daniele Verde, invece, è stata riscontrata una lesione all'adduttore lungo della gamba sinistra. Poi, alle prese con alcuni problemi muscolari delle ultime battute, anche Farias e Maggiore. Dunque i convocati sono soltanto 22, per fortuna la rosa è ampia: dunque i portieri Krapikas, Rafael e Provedel, i difensori Marchizza, Terzi, Bastoni, Ferrer, Chabot, Ismajli, Dell'Orco e Vignali, i centrocampisti Mora, Ricci, Agoume, Estevez, Pobega, Deiola e Leo Sena, e infine gli attaccanti Gyasi, Nzola, Agudelo e Piccoli. La formazione non dovrebbe distaccarsi molto dall'ultima, con la sostituzione di Bartolomei e l'inserimento di Gyasi dall'inizio.

ARBITRO

Sarà Gianluca Aureliano della sezione di Bologna a dirigere la sfida valida per il 7° turno di Serie A Tim, in programma sabato alle 18 sul terreno dello stadio ‘Vigorito’ di Benevento. L'incontro vedrà come assistenti Filippo Valeriani di Ravenna e Daniele Marchi di Bologna; quarto uomo Antonio Di Martino di Teramo. Al Var, Marco Di Bello di Brindisi, Avar, Rodolfo Di Vuolo di Castellammare di Stabia.