Bassi sul podio a Montefiascone
Bassi sul podio a Montefiascone

Grosseto, 18 novembre 2018 - Con le ultime due prove del circuito di ciclismo, che si sono svolte a Montefiascone, il gruppo sportivo “M. Boni” del Comando di Grosseto si laurea campione d’Italia 2018 Vigili del Fuoco, sia nella classifica a squadre che in quella individuale con la brillante prestazione di Andrea Bassi, che su quattro tappe del campionato italiano, colleziona ben tre successi e un secondo posto. Le prove di Montefiascone sono due. La gara a cronometro e la prova in linea. La cronometro si è corsa lungo un tracciato di 10 chilometri, che vedeva il successo assoluto di Bruno Sanetti, con una media di 44 km/h, che lasciava solo 14'' di margine al grossetano Andrea Bassi , comunque vincitore della maglia tricolore nella categoria “M.4”.

Ottimi i tempi degli altri atleti grossetani, Alfredo Toto, Claudio Bonelli, Federico Pellegrini, Maurizio Cerboneschi, Aldo Romanini, Lucia Catarsi, Stefano Bartolommei, Marco Pezzi, Francesco Muscio e Michele Mazzuoli, che conquistano i punti necessari per vincere la classifica generale della prova a cronometro. La gara il linea si correva su un percorso di 20 chilometri da ripetere tre volte e vedeva i soliti protagonisti contendersi la vittoria finale fino all’ultimo strappo finale, con l' arrivo posto su una ultima salita di 1500 metri. Ancora protagonista assoluto Sanetti che regolava un gruppetto di una decina di corridori con Bassi che si aggiudicava il secondo posto che gli valeva la conquista del titolo individuale del circuito. Ottimo il terzo posto per Davide Riccardi che saliva sul podio nella categoria “M.2”. Al termine delle cinque prove nazionali il gruppo sportivo “M.Boni” del Comando di Grosseto riporta in Maremma, dopo due anni di assenza, il titolo di campione d’Italia.