Quotidiano Nazionale logo
1 mag 2022

Promozione, turno fondamentale Ma gli obiettivi sono diversi

Atletico Maremma e Sant’Andrea per i play off, il Monterotondo per evitare la retrocessione

Mister Cinelli, tecnico del Sant’Andrea
Mister Cinelli, tecnico del Sant’Andrea
Mister Cinelli, tecnico del Sant’Andrea

Si tratta di un’ultima chiamata per le tre formazioni maremmane di Promozione. Due in lizza per entrare nei playoff ed una per evitare la retrocessione diretta. L’Atletico Maremma oggi ospita il Gambassi nel tentativo di rientrare nella zona che conta della classifica, visto come Atletico Etruria, Urbino Taccola e Colli Marittimi sono un punto solamente sopra i rossoverdi. Per i ragazzi di Lorenzini c’è la possibilità importante di rientrare tra le migliori cinque. Idem per il Sant’Andrea che sul campo del Castiglioncello dovrà vedersela con una squadra di pari livello. Vincere oggi vorrebbe dire alimentare chance di playoff, in caso contrario il team di Cinelli si accontenterà di una salvezza tranquilla.

A Monterotondo arriva invece il Venturina. Sette punti separano le due formazioni col Monterotondo che se rimarrà ultimo retrocederà direttamente in Prima categoria. A Gurma e soci servono punti come il pane. Per il resto della classifica, occasione ghiotta per lo Sporting Cecina che con una vittoria contro l’Atletico Etruria, potrebbe arrivare ad un solo punto dalla formazione di Iuri Pezzatini ed avendo da recuperare una gara, potrebbe arrivare ad un clamoroso sorpasso in classifica. Forcoli - Urbino Taccola, con i padroni di casa in piena bagarre salvezza e gli ospiti che vogliono i playoff e Colli Marittimi -Saline chiudono la giornata.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?