Prima categoria. Massa Valpiana col Gracciano per riprendere la corsa. Manciano a Venturina

Il Massa Valpiana, capolista del girone E di Prima categoria, affronta il Gracciano. Il Fonteblanda cerca di confermare la sua posizione contro il San Miniato. Le altre tre squadre maremmane lottano per la salvezza. Il Manciano sfida il Venturina.

Massa Valpiana col Gracciano per riprendere la corsa. Manciano a Venturina

Massa Valpiana col Gracciano per riprendere la corsa. Manciano a Venturina

Il Massa Valpiana torna in casa dopo il pari col Manciano. La capolista del girone E di Prima categoria, a quota 45 punti, oggi ospita la formazione senese del Gracciano, undicesima a quota 11. Per i massetani allenati da Manuel Madai, che nelle ultime settimane hanno tenuto meno il piede sull’acceleratore ma hanno comunque guadagnato punti sulle inseguitrici, si tratta di un incontro alla portata, ma che andrà preso col le dovute molle. Dietro, il Fonteblanda, ottavo a quota 24 punti, oggi sarà sul campo del San Miniato per confermare la propria posizione in classifica, visto come gli avversari di Sabatini e i propri ragazzi hanno un punto in meno. Le altre tre maremmane del girone invece sono invischiate nella corsa salvezza. Il Monterotondo, docdicesimo oggi sarà a Badesse, formazione che ha un punto in più dei rossoverdi. Sfida che in casa di vittoria rilancerebbe i metalliferi. L’Argentario, tredicesimo, invece ospita la Casolese per un incontro che va vinto per togliersi dalle sabbie mobili della zona playout. Il Manciano, quindicesimo e penultimo, non avrà un incontro semplice, andando a giocare sul campo del Venturina quarto in classifica. Per la formazione di Maggio una sfida molto impegnativa, ma che arriva dopo il pareggio contro la capolista. Il programma della giornata: Argentario-Casolese, Lornano Badesse-Monterotondo, Massa Valpiana-Gracciano, San Miniato-Fonteblanda, Venturina-Manciano.