Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Ciclismo, il Giro d'Italia farà tappa a Orbetello?

Per ora è solo una voce ma si parla di un arrivo o di una partenza di tappa a Orbetello

di ANTONIO MANNORI
Ultimo aggiornamento il 5 settembre 2018 alle 09:26
Nicola Miceli vince la tappa di Porto S. Stefano nel 1998

Orbetello (Grosseto), 5 settembre 2018 – Nel dare notizia della partenza della seconda tappa del Giro d’Italia 2019 da Vinci, abbiamo sottolineato anche il probabile ritorno in Toscana della corsa rosa nei giorni successivi. Infatti giunge notizia che la provincia di Grosseto dovrebbe essere interessata dal Giro quando questo punterà verso il sud, mentre la risalita avverrebbe dal versante dell’Adriatico. Si parla di Orbetello in particolare che potrebbe ospitare l’arrivo oppure la partenza di tappa.

Ricordiamo tornando indietro di vent’anni all’edizione del Giro n. 81, quello del 1998, vinto da Marco Pantani. Il 20 maggio si disputò la Viareggio-Monte Argentario con arrivo a Porto Santo Stefano e successo di Nicola Miceli del G.S. Riso Scotti, che aveva vinto anche il giorno prima sul traguardo di Forte dei Marmi. Miceli vinse la tappa all’Argentario davanti a Michele Bartoli che giunse a 3”, mentre terzo si classificò Piccoli. Il giorno successivo (21 maggio) la Laguna di Orbetello ospitò la partenza della tappa che si concluse a Frascati. Ebbene dopo 21 anni il Giro d’Italia potrebbe tornare in questa provincia dove ci sono altre località che in passato hanno ospitato il Giro oppure altri eventi importanti come Follonica e Castiglione della Pescaia.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.